Kinesiologia

kinesiologia

Studio del movimento del corpo umano; è una evoluzione della Medicina Manipolativa. Il chiropratico Americano George Goodheart si accorse che durante i trattamenti sulle vertebre alcuni muscoli si indebolivano, altri si rafforzavano. Da queste osservazioni ha ricostruito una corrispondenza tra muscoli e organi interni. Punto di partenza del Kinesiologo è l’esame delle muscolature e non delle vertebre. egli può diagnosticare malattie anche in assenza di sintomi manifesti e senza esami invasivi. Successivamente il Kinesiologo interviene rafforzando i punti deboli, attraverso 5 diverse vie: punti neuro linfatici, punti neuro vascolari, nervi periferici, liquido cerebro spinale, meridiani di agopuntura.

Torna all’Indice del GLOSSARIO